Il villaggio degli igloo di vetro

696 visualizzazioni Scrivi un commento

In Lapponia si trova una famosa e importante località turistica invernale, Saariselka, caratterizzata dalla presenza di centinaia di chilometri di piste, alcune addirittura illuminate, per lo sci di fondo; per i turisti inoltre, c’è la possibilità di praticare tutte le attività tipiche dell’inverno artico: dalla motoslitta al safari su slitta con husky e renne, dalla pesca nel ghiaccio a prove di guida su neve e ghiaccio con auto e kart. Tutto intorno ci sono immensi spazi, per un soggiorno a stretto contatto con una natura ancora incontaminata e selvaggia. Il limitato numero di costruzioni e la poca illuminazione pubblica forniscono le condizioni ottimali per l’osservazione dell’Aurore Boreale.
Il Kakslauttanen è una struttura di soggiorno, aperta da dicembre a gennaio e da aprile a maggio, e composta da cottage in muratura, pietra e legno sparsi nella foresta, sufficientemente distanti tra di loro per garantire la massima tranquillità. Ogni cottage è dotato di sauna, caminetto e di tutti i comfort. Nel corpo centrale della struttura, costruito con tronchi d’albero, si trovano la reception ed il ristorante. A poca distanza, sulle rive di un laghetto, si trova la più grande sauna a fumo del mondo.
Sulla collina, vicino al lago, si trova il Villaggio degli Igloo di Vetro, che rende il Kakslauttanen unico al mondo. Gli igloo di vetro sono una meraviglia della tecnologia moderna, costruiti con un vetro speciale termico che mantiene la temperatura all’interno a un livello normale e impedisce al vetro l’appannamento per consentire la migliore osservazione dell’Aurora Boreale e delle numerosissime stelle. Queste strutture consentono un soggiorno confortevole immersi nella natura anche quando le temperature esterne scendono. Ammirare l’Aurora Boreale attraverso i vetri termici degli igloo sdraiandosi su un comodo letto è qualcosa che non succede proprio tutte le notti.

Il villaggio degli igloo di vetro ultima modifica: 2015-10-20T04:29:03+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *