Venditori di iceberg

982 visualizzazioni Scrivi un commento

Nelle acque dell’isola di Terranova, in Canada, ogni anno a primavera arrivano centinaia di iceberg provenienti dalla Groenlandia. Ed è qui che un gruppo di uomini, tutti ex pescatori, con la loro nave, la Green Waters, vanno a caccia di iceberg. Una caccia insolita, ma fruttuosa in quanto l’acqua degli iceberg è considerata pura al 100% e le industrie produttrici di bibite sono disposte a pagarla bene.
L’equipaggio della Green Waters si è specializzato nella caccia agli iceberg e sa quali sono i requisiti necessari affinchè il grosso pezzo di ghiaccio possa andare bene. Durante le “battute” di caccia vengono effettuate delle perlustrazioni per individuare le “prede” più adatte, i pezzi troppo grandi, a punta o arrotondati non vanno bene, l’ideale è che siano piatti. Nella parte più interna dell’iceberg la temperatura è di -20°C. Il ghiaccio è molto duro e per spaccarlo in blocchi a volte può essere necessaria un’intera settimana. Una volta individuato l’iceberg ideale questo viene avvolta da una rete metallica e trainato vicino alla Green Waters dove grazie ad un braccio metallico sarà frantumato in pezzi di circa 500Kg che verranno issati sulla barca dove verranno inseriti in una specie di tritaghiaccio e conservati in appositi serbatoi.
L’acqua ottenuta finisce poi nelle fabbriche di bibite, acqua minerale, vodka e birra. I prodotti ottenuti hanno dei prezzi elevati visto l’alto prezzo di vendita di quest’acqua.

Venditori di iceberg ultima modifica: 2015-06-19T01:06:37+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *