Un weekend di puro benessere

649 visualizzazioni Scrivi un commento

Apprendere tecniche di prevenzione primaria, mangiare sano, praticare stili di vita salutari, conoscere se stessi, prodotti e servizi a disposizione della collettività, sono i primi strumenti a disposizione di tutti per una vita in salute. Seguire un’ alimentazione sana, svolgere regolarmente attività fisica, non fumare, non abusare con il consumo di alcol, usare correttamente i farmaci, curare il proprio benessere psico-fisico, sono tra i principali messaggi di “Sanit”,il Forum Internazionale della Salute che, con convegni, esposizione e campagne mirate, sensibilizza, informa, forma operatori e utenti. I numerosi convegni rilasciano crediti formativi ECM, rappresentando un importante percorso di formazione ed aggiornamento per gli operatori sanitari, che possono apprendere novità, perfezionare le proprie conoscenze e capacità, condividere strategie e venire in contatto con gli esperti delle materie rappresentati ai massimi livelli.
“Sanit” svolge un’importante funzione anche nella promozione delle attività di prevenzione secondaria, dando ampia informazione sugli screening volti a scoprire malattie allo stato iniziale, per permettere la “diagnosi precoce” che consente di intervenire tempestivamente e aumentare così la possibilità di guarigione.
Senza salute non c’è benessere e senza uno stile di vita sano non c’è salute. Ed è proprio da questo principio che nasce il Villaggio del Benessere, ad ingresso gratuito, dove i visitatori troveranno di tutto: dagli spettacoli, agli incontri, ai check up gratuiti. L’appuntamento è previsto per il prossimo weekend, dal 20 al 22 novembre, a Roma presso il Palazzo dei Congressi in Piazza Kennedy; e proprio nella mattina di domenica 22 partirà dal villaggio la prima edizione della “Cardio race”, la corsa competitiva di 10Km e non competitiva di 5, dedicata alla prevenzione della salute del cuore. E’ una corsa dedicata alla salute del cuore dei giovani. La quota di partecipazione (che prevede una donazione minima di € 10) alla gara, sosterrà i progetti di prevenzione cardiovascolare della Fondazione Italiana Cuore e Circolazione.
Nel corso della manifestazione si potrà partecipare a check up di prevenzione; a seminari scientifici di approfondimento tematico per operatori e pubblico; a corsi di primo soccorso che verranno svolti ciclicamente, durante i tre giorni di evento. Inoltre, ogni giorno, si svolgeranno Show Cooking di cucina salutistica. Particolare attenzione verrà posta alla prevenzione cardiovascolare, con stand con consigli utili e prodotti adatti al controllo della salute del cuore di tutti.

Un weekend di puro benessere ultima modifica: 2015-11-19T12:07:09+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *