Un weekend milanese molto piccante

507 visualizzazioni Scrivi un commento

Sabato 12  e domenica 13 settembre, Piazza Portello a Milano si tinge di rosso, ospiterà infatti la vasta mostra mercato di peperoncino. La manifestazione continua a crescere di anno in anno e in questa edizione verranno esposte più di 100 varietà differenti di peperoncino (alcune esclusive), tra piantine e bacche, provenienti da oltre 20 Paesi diversi. Decine e decine di bancarelle metteranno in mostra tutti questi peperoncini. In piazza Portello, sabato e domenica, si potranno trovare il “Carolina Reaper” dei record, il “Trinidad Moruga Scorpion” dalla piccantezza esplosiva, il Bhut Jolokia, conosciuto come “Re Cobra”, i vari Naga (Morich, Viper, King, Lah e Dorset); e ancora il potente Seven Pod e i mitici Jalapeno e Habanero presentati in tutte le loro varianti. Per proseguire con l’Aribibi, il “Pingo de Ouro” e il “Thai Dragon”. E non mancheranno le novità come il The Beast, il Jay’s Peach e Jay’s Red, tutte da provare, insieme al classico Cayenna e al raro “Acrata” nero proveniente dal Cile.
Per rendere il weekend ancora più piccante si potranno assaggiare tutti i diversi peperoncini grazie alle degustazioni guidate e al “pica-test”. Il pubblico di Piazza Portello avrà la possibilità di conoscere ed acquistare piante di varietà esclusive, di apprendere le tecniche di coltivazione, conservazione ed essicazione dei frutti più adatte al nostro, i diversi significati dei colori, i livelli di maturazione e i gradi di piccantezza. Si potranno fare degustazioni di gelato, salse, marmellata, olio e birra artigianale tutto rigorosamente al peperoncino!

Un weekend milanese molto piccante ultima modifica: 2015-09-10T10:09:25+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *