Un mondo di mattoncini Lego

131 visualizzazioni Scrivi un commento

Il 7 dicembre si sono accese le luci della città dove tutti i bambini vorrebbero vivere! City Booming Milano, questo è il suo nome, è la più grande città del mondo, costruita interamente con mattoncini Lego.

La grandezza di questa città è di circa sessanta metri quadrati, ed è il cuore della mostra “City Booming Milano”, aperta appunto da giovedì  7 dicembre e che resterà visitabile fino al 14 gennaio 2018.

La mostra, organizzata da Giuliamaria e Gianmatteo Dotto (esperti di comunicazione e organizzazione di eventi che hanno reso possibile trasformare quello che sembrava solo un sogno in una realtà concreta, aperta al pubblico), è visitabile presso Palazzo Giureconsulti a Milano a due passi dal Duomo, da martedì a domenica, dalle 10 alle 20. La città City Booming Milano, è nata dalla fantasia di Wilmer Archiutti, fondatore di “LAB, Literally Addicted to Bricks”, laboratorio creativo di Roncade in provincia di Treviso, nato allo scopo di ideare e realizzare forme e architetture uniche e irripetibili di Lego (ma nata anche dal sentimento che accomuna tutti i suoi collaboratori, letteralmente dipendenti dai mattoncini colorati più famosi del pianeta).

La mostra condurrà i visitatori in un ambiente magico, estremamente realistico, dove nulla è lasciato al caso e tutto corrisponde al vero. Un’esperienza unica che unisce lato ludico e artistico rivolgendosi ai più piccoli, agli appassionati, ai curiosi. Grazie alla presenza di video e immagini dell’interno delle costruzioni, il pubblico potrà avere una percezione reale e tecnica di quanto è nascosto dietro ogni singola riproduzione.

La coloratissima città rappresenta una vera e propria metropoli magica e realistica con grattacieli, negozi e strade, tutto riprodotto nei minimi particolari: è stato ricreato sia il contesto urbano che le vite private nelle case(enl progetto vengono ricostruite anche le vite private degli appartamenti realizzati nei minimi dettagli, arredati e illuminati nei quali, ad esempio, padre e figlio si preparano da mangiare mentre qualcuno si rilassa nella vasca a idromassaggio o si prepara un caffè in cucina).

Per realizzarla sono stati impiegati oltre sette milioni di piccoli mattoncini Lego ed è abitata da oltre  6 mila mini-cittadini, tra i quali spiccano anche dei supereroi.

Nella città fatta con i mattoncini Lego trovano posto il cinema e la pinacoteca, il fiorista e il centro commerciale, il negozio di giocattoli e il pet shop, la pasticceria e il barbiere. C’è anche l’ufficio di un investigatore privato, intento a consultare le cartine geografiche con la lente d’ingrandimento e uno scatenato dj al centro di una folla danzante.

Visitando la mostra si potrà sbirciare gli abitanti della città intenti a far compere, lavorare, divertirsi al cinema: insomma un tuffo nella vita di tutti i giorni. Ma, come detto, tra migliaia di anonimi cittadini ci sono anche gli eroi dei cartoon come Batman, Wonder Woman, Spiderman, Hulk e altri supereroi; non possono mancare i Simpson e la Sirenetta e vere star del cinema come Sean Connery e Harrison Ford nelle vesti di Indiana Jones. Tutto questo permette a grandi e piccini di cimentarsi in una vera e propria “caccia al personaggio” tra le case della città, per poi postare la foto dell’eroe o eroina preferiti scovati tra i mattoncini Lego

Accanto ai “normali” cittadini ed ai supereroi sono in mostra non anche sistemi di automazione e illuminazione, infatti, tra gru, elevatori, cinema e pinacoteche, sono diversi i meccanismi presenti all’interno della mega costruzione come il treno che gira attorno a essa e una coloratissima e dettagliata ruota panoramica all’interno di un Luna Park.

Per tutta la durata dell’ esposizione, City Booming Milano proporrà momenti di creatività riservata ai più piccoli, inoltre, nei locali della mostra, è possibile trovare un’area-gioco, dove i bambini potranno mettersi alla prova costruendo la propria creazione, attraverso moduli Lego dalle forme più disparate.

Il biglietto intero costa € 9,00, quello ridotto € 6,00 (per gli over 65, i ragazzi da 12 a 18 anni non compiuti, gli studenti fino a 26 anni, i militari e alle forze dell’ordine, le convenzioni speciali, i disabili). Il biglietto per bambini dai 4 ai 12 anni costa € 3,00 mentre per i bambini sotto i 4 anni l’ingresso è gratuito.

 

Un mondo di mattoncini Lego ultima modifica: 2018-06-08T14:47:24+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *