TRX, l’allenamento dei marines

841 visualizzazioni Scrivi un commento

TRX Suspension Training è uno degli allenamenti più efficace del mondo, nato per i Navy Seals americani. Questa disciplina prevede esercizi a corpo libero con il Suspension Trainer che portano allo sviluppo simultaneo di forza, equilibrio, flessibilità e stabilità della parte centrale del corpo. Il TRX Suspension Trainer, è uno strumento portatile per l’allenamento che sfrutta la gravità e il peso del corpo dell’utilizzatore per l’esecuzione di oltre 300 esercizi. E’ un allenamento efficace per ogni parte del corpo. centinaia di esercizi. Si tratta di una serie di cavi attaccati che devono essere attaccati ad un punto del soffitto, a elementi di fissaggio per sacchi da boxe, ringhiere, alberi, recinzioni, porte. I movimenti del TRX possono sembrare semplici e banali, ma proprio per il loro svolgimento in sospensione, richiedono un grande controllo neuromuscolare e buona preparazione di base.
Migliaia di persone di tutti i livelli di fitness si allenano ora con il TRX: dalla gente comune che desidera semplicemente sentirsi meglio e avere un bell’aspetto fino agli atleti più importanti del mondo. E’ adatto sia ai giovani che agli anziani, perché presenta un basso rischio di infortuni. L’intensità dell’allenamento può facilmente essere regolata sulle caratteristiche di chi si allena. Ognuno può realizzare il suo obbiettivo d’allenamento: ridurre il peso, sviluppare ed allenare i muscoli, migliorare la condizione, allenamento riabilitativo dopo una ferita sportiva oppure rafforzare il dorso e gli addominali.
L’unica preclusione potrebbe essere per le persone in forte sovrappeso o obese, perché per loro, la forza di gravità renderebbe gli esercizi impraticabili.

TRX, l’allenamento dei marines ultima modifica: 2015-11-02T00:42:34+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *