Tremosine, il paradiso del Garda

1370 visualizzazioni Scrivi un commento

Il comune di Tremosine è costituito da ben 18 frazioni, “sparse” all’interno del Parco naturale del Garda; qui le montagne più elevate del Parco si confondono con l’azzurro del Garda, offrendo scenari che non hanno eguali. Delle numerose frazioni  di Tremosine, solamente una, Campione, si trova sul lago. Il Lago di Garda è noto per essere un’ottima palestra velica, e proprio a Campione esiste l’università della vela. Qui è possibile cimentarsi con il Kitesurf, il windsurf o la barca a vela.  Le altre frazioni sono collocate a una quota superiore, distribuite su un territorio che tocca i 1974 e si estende per 72 kmq. Tremosine rappresenta uno dei comuni più grandi della provincia di Brescia con la media di abitanti più bassa (in tutto sono poco oltre i 2100).E’ incluso tra i borghi più belli d’Italia ed è considerato una terrazza naturale che si affaccia sul lago di Garda. E tra le tante bellezze che offre questa località, è proprio la “Terrazza del brivido” che la caratterizza. Per regalarsi un’emozione unica, basta andare all’hotel Paradiso: la sua terrazza a picco sul lago è sospesa nel vuoto da un’altezza di 350 metri e il panorama che si può ammirare è incomparabile. Se la giornata è limpida e c’è il sole ciò che si vede è qualcosa di unico e spettacolare, romantico e pauroso al tempo stesso, visto lo strapiombo sul quale è costruita la terrazza.
Per chi ama l’attività sportiva Tremosine offre molte possibilità: dalla mountain bike al tennis, dal Canyoning al Nordic Walking; per gli amanti del trekking ci sono molti percorsi di differente difficoltà, degno di nota è un vecchio sentiero panoramico abbastanza ripido che da una frazione a quota 474 metri scende fino a Campione.  E’ una mulattiera che attraversa campi di ulivi, in alcuni tratti è scavata nella roccia e un tempo era l’unica via di collegamento con il lago.

Tremosine, il paradiso del Garda ultima modifica: 2015-09-18T19:26:20+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *