Il sorriso che si crea con il computer

668 visualizzazioni Scrivi un commento

Fino a poco tempo fa l’aspetto del sorriso (per quanto riguarda forma, dimensione, posizione dei denti e così via) era spesso gestito in maniera empirica e per tentativi attraverso successive prove e modifiche dei provvisori fino ad ottenere il risultato desiderato. Questo modo di procedere poteva andare bene quando avere un bel sorriso non era così importante, ma oggi è del tutto inadeguato alle esigenze estetiche dei pazienti.
La necessità di gestire gli aspetti estetici del trattamento dentale in maniera più accurata, unita alla crescente domanda da parte dei pazienti per sorrisi sempre più belli e naturali, ha determinato la nascita di una nuova branca dell’odontoiatria dedicata esclusivamente alla progettazione del sorriso.
“Smile design” è il nuovo programma grazie al quale è possibile ritrovare un sorriso smagliante..al computer. Il dispositivo infatti, da una fotografia o una Tac della bocca, è in grado di rimodellare la dentatura sfruttando la tecnologia 3D. La tecnica è un esempio della nuova odontoiatria, sempre più attenta all’aspetto estetico, dove il dentista, oltre a curare le malattie della bocca, diventa anche l’architetto del sorriso, ridisegnandolo.
Il sorriso progettato con lo “Smile design” risulta attraente perché è il risultato dell’applicazione di canoni estetici ideali, ma non è mai uguale per tutti perché è disegnato sulla base della fisionomia facciale che è individuale per ogni persona. Inoltre, sulla base della dimensioni dei denti, della posizione della gengiva, della curvatura del sorriso, il programma prevede, oltre al valore ideale, anche un range di accettabilità che definisce i margini entro i quali il carattere può variare ed essere ancora esteticamente valido. Grazie a questo è possibile modulare l’aspetto ideale e creare dei sorrisi diversi con delle caratteristiche specifiche su misura per ogni paziente.

Il sorriso che si crea con il computer ultima modifica: 2015-09-27T05:57:06+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *