Skyslide, lo scivolo da brivido

901 visualizzazioni Scrivi un commento

La U.S. Bank Tower, nota anche come Library Tower e First Interstate Bank World Center, è un grattacielo alto 310 metri situato nella Downtown di Los Angeles, in California.

Si tratta del grattacielo più alto della California e il decimo degli Stati Uniti. Sul suo tetto è presente un piccolo eliporto. Ha 72 piani e due livelli sotterranei destinati a dei parcheggi. La costruzione iniziò nel 1987 e venne completata nel 1989 su progetto di Henry N. Cobb, dello studio d’architettura Pei Cobb Freed & Partners. È uno degli edifici più riconoscibili di Los Angeles, spesso visibile in film e programmi televisivi.

Alla sua estremità superiore presenta una grande corona di vetro che si illumina nelle ore notturne. Inoltre, durante le festività natalizie è illuminata di rosso e verde, mentre il giorno di S.Valentino è illuminata solamente di rosso. Quando la squadra di pallacanestro Los Angeles Lakers disputa i playoff NBA assume i colori porpora e oro caratteristici del team, mentre si illumina di blu e bianco durante i playoff della squadra di baseball Los Angeles Dodgers.

Il 70° piano della Us Bank Tower, ribattezzato “SkySpace”, offre una doppia emozione: all’affaccio panoramico che permette di godere di un panorama mozzafiato di Los Angeles (con una vista a 360° sulla città) si aggiunge la possibilità di ”lanciarsi” verso il piano inferiore (dal 70° al 69° piano della Torre) scivolando all’interno di uno scivolo di vetro (SkySlide) di circa 3 cm di spessore che si trova all’esterno dell’edificio, sospeso a 300 metri di altezza. Il balcone lungo circa 13,5 metri è stato inaugurato a giugno 2016. Nato da un progetto dell’Overseas Union Enterprise (OUE), la catena di alberghi con sede a Singapore, e più precisamente fatto da M. Ludvik & Co.

Il biglietto di ingresso allo Skyspace ha un costo di 25 dollari, mentre il biglietto per lo Skyslide costa 8 dollari. Un’esperienza emozionante, adrenalinica, anche se dura appena 10 secondi (breve ma intensa!): fa sperimentare cosa si prova a scivolare nel vuoto.

In una giornata di cielo terso dallo Skyspace ci sarà la possibile di apprezzare un panorama senza eguali, dall’Isola di Catalina Island a 22 miglia al largo della costa del Pacifico fino alle montagne di Santa Monica attraverso la città di San Fernando Valley.

 

Anche se lo scivolo è la punta di diamante dello Skyspace di Los Angeles, degno di nota è anche tutto il percorso introduttivo multimediale che racconta la storia di Los Angeles, si trova al 54° piano dell’edificio, dove arriva il primo ascensore. Qui si prende il secondo ascensore che arriva alla parte panoramica, con anche un’enorme terrazza e un bar per godere della vista meravigliosa in tutto relax. Una piattaforma di osservazione open-air, con il design firmato da Gensler.

Skyslide, lo scivolo da brivido ultima modifica: 2018-05-21T14:47:16+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *