Sano è salvo

707 visualizzazioni Scrivi un commento

“La salute è di tutti. Un mondo sano è un mondo salvo”, questo è lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione di Amref Health Africa. Amref, che da quasi 60 anni lavora nel continente africano (e più recentemente nelle periferie disagiate in Italia), rilancia il suo impegno globale contro le diseguaglianze in salute, in Africa come in Italia. Perché un’Africa sana rende il mondo più sano.
La salute del mondo passa per l’Africa; il secondo continente più popolato al mondo è il più arretrato in fatto di salute. Se l’aspettativa di vita nel mondo è di 70 anni, in Africa, nel 2011, era di 56 anni. Se nel mondo muoiono 48 bambini sotto i cinque anni ogni 1000 nati, in Africa questo numero è quasi il doppio. Non è possibile immaginare un mondo sano finché in Africa, e ovunque nel mondo, resteranno ancora enormi sacche di povertà e malattia. Amref si impegna in Africa come in Italia, perché i diritti (alle cure, all’istruzione, all’acqua pulita) non siano una questione di confini o latitudini ma un bene globalmente esercitato.
La salute salverà il mondo. Bambini e ragazzi in salute possono andare a scuola, farsi promotori di salute anche nei villaggi più remoti, crescere come uomini e donne sani che partecipano al progresso della propria comunità, per rompere il circolo vizioso di malattia e povertà, che attanaglia i Paesi più poveri.
La sezione italiana di Amref Health Africa lancia la campagna nazionale “Sano è salvo”, per ricordare a tutti che la salute è la strada per lo sviluppo globale. Una strada che porta all’abbassamento dei tassi di mortalità e di diffusione delle malattie infettive, insieme alla crescita economica. Crescita che può affrancare le popolazioni più emarginate dalla povertà e offrire stabilità.
Alla realizzazione della Campagna “Sano è Salvo” hanno contribuito due testimonial affezionate di Amref: l’attrice Francesca Inaudi, protagonista dello spot, e Saba Anglana, dal cui album “LIFE changanyisha” sono tratte le relative musiche.

Sano è salvo ultima modifica: 2015-05-26T08:41:11+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *