Pet therapy: Frida’s Friends Onlus

1181 visualizzazioni Scrivi un commento

L’Associazione Frida’s Friends Onlus nasce nel marzo 2012 con l’intento di trovare un incontro tra pet therapy e terapia..
L’obiettivo dell’Associazione è quello di “costruire” un progetto individualizzato (identificazione degli obiettivi attraverso la verifica passo passo dei risultati raggiunti) e di capire i tempi di inserimento e le tipologie di animali da inserire nella relazione terapeutica con i pazienti. I responsabili dell’Associazione, proprio per la ricerca di fondi e di sovvenzioni, si stanno battendo per far capire a fondo il valore degli animali d’affezione in genere e la loro valenza terapeutica.
La stanza di Frida è un luogo che ogni ospedale dovrebbe avere. Dovrebbe rappresentare uno spazio dove poter fare Pet therapy, ma dove anche il paziente possa incontrare il proprio animale di compagnia. Infatti basti pensare alle persone anziane o ai bambini che per una sfortuna qualsiasi devono essere ricoverati per qualche tempo. Soprattutto per quanto riguarda le persone anziane, il fatto di non poter vedere il proprio cane o gatto per qualche giorno o addirittura per alcuni periodi diventa un problema devastante. Spesso un pet rappresenta l’unico scopo nella giornata di tali persone. La stanza di Frida rappresenterebbe quindi uno spazio dove poter permette tali incontri e dove poter ricreare il sorriso dell’anima.
Tutto il percorso di questa Associazione è stato possibile grazie all’aiuto di vari sponsor: sia aziende che privati; e tutto è visibile e documentato sul sito dell’Associazione stessa fridasfriends.it.

 

Pet therapy: Frida’s Friends Onlus ultima modifica: 2014-11-18T18:03:32+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *