Per la festa della donna regala una gardenia

1015 visualizzazioni Scrivi un commento

 

E’ tradizione l’8 marzo, giorno della festa della donna, regalarle fiori. Il fiore che caratterizza questa festa è la mimosa, ma l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism), come ogni anno, “contrappone” alla mimosa la gardenia con la manifestazione “Don(n)a la Gardenia di Aism”.

Al mondo ci sono 2.3 milioni di persone affette da sclerosi multipla, in Italia i casi sono 72mila. Sono 2000 i nuovi casi all’anno, con una netta prevalenza tra donne e giovani. La fascia d’esordio è tra i 20 ed i 40 anni. La sclerosi multipla colpisce con più frequenza le donne rispetto agli uomini; è una malattia cronica, imprevedibile, spesso progressivamente invalidante, per la quale non esiste ancora una cura definitiva.

Nelle giornate del 7 e dell’8 marzo, in occasione della festa della Donna, sarà possibile acquistare, a fronte di un contributo minimo di 15 euro, la Gardenia dell’Aism in più di 4000 piazze italiane, la gardenia simbolo delle donne unite per sconfiggere la sclerosi multipla. Per sostenere la ricerca ed il lavoro dell’Associazione sarà inoltre possibile inviare un sms solidale o chiamare il 45599, fino al 15 marzo. I fondi raccolti oltre ad essere utilizzati alla ricerca saranno anche destinati al potenziamento di servizi per le persone colpite dalla malattia, in particolare per le donne a cui questa manifestazione è dedicata. 

Testimonial dell’iniziativa saranno Antonella Ferrari (madrina Aism e persona affetta da SM), Gaia Tortora (giornalista) e Barbara Palombelli (giornalista e conduttrice televisiva). All’iniziativa hanno aderito Grandi Stazioni  e Aeroporti.

 

 

 

 

Per la festa della donna regala una gardenia ultima modifica: 2015-03-04T15:28:43+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *