Mese del Benessere Psicologico 2015

491 visualizzazioni Scrivi un commento

Molte persone, per vivere meglio, avrebbero bisogno di uno psicologo; nonostante ciò, alcune non si fidano dello “strizzacervelli” e altre non possono permettersi le costosissime sedute. Per questo motivo torna, per il settimo anno consecutivo, il Mese del Benessere Psicologico, la campagna nazionale di sensibilizzazione e promozione della cultura psicologica organizzata dalla Società Italiana Psicologi Area Professionale (Sipap).
Dal 2008 questa iniziativa ha acquisito sempre più consensi da parte della popolazione e delle stesse Istituzioni locali. Quest’anno la manifestazione interessa oltre 110 Comuni in 16 Regioni italiane: Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Marche, Umbria, Abruzzo, Campania, Sicilia e Sardegna.
Le consulenze e i seminari, come sempre gratuiti, sono diretti a promuovere la cultura psicologica e ad informare i cittadini su tematiche d’interesse psicologico, mettendo al centro dell’attenzione la prevenzione e le cure psicologiche proposte esclusivamente da professionisti abilitati e in aggiornamento continuo, che potranno essere prenotate attraverso un centralino unico di prenotazione nazionale Sipap (la richiesta sarà subito presa in carico e processata dalla segreteria Sipap che darà risposta ad ogni utente via mail e/o sms entro 24 ore, indicando: i riferimenti del professionista da contattare per fissare una consulenza psicologica gratuita o la conferma della prenotazione al seminario con un promemoria ed i contatti del relatore) ed il sito internet (www.mesebenesserepsicologico.it o www.sipap.it). Gli psicologi che partecipano al progetto sono oltre 400 distribuiti nelle regioni interessate  e gli oltre 300 seminari saranno svolti in spazi del territorio locale con libero accesso a tutta la cittadinanza interessata.
I seminari sono diretti ad affrontare i temi che maggiormente interessano la società contemporanea, anche in base alle indicazioni ricevute dall’utenza nelle edizioni precedenti. Le aree tematiche interessate sono: salute, famiglia, lavoro, cambiamento e comunità.
Anche quest’anno testimonial del progetto è l’attore Cesare Bocci, sensibile alle iniziative di carattere sociosanitario. Bocci è protagonista della campagna di diffusione dell’iniziativa con l’appello rivolto ai cittadini “Migliora la qualità della tua vita”.
Obiettivo del progetto è quello di promuovere il benessere psicologico come condizione per la crescita individuale, familiare e della stessa società civile, come fondamento delle relazioni affettive, come condizione necessaria per attivare al meglio le proprie risorse, ancor più nei momenti di emergenza.

Mese del Benessere Psicologico 2015 ultima modifica: 2015-10-07T19:04:52+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *