Massaggio Watsu per ripristinare l’equilibrio energetico

1874 visualizzazioni Scrivi un commento

Il Watsu o Water-shiatsu, è una tecnica nata nel 1980 in America, quando Harold Dull, niziò ad applicare tecniche proprie dello Shiatsu in acqua termale.
Grazie all’acqua, dove il corpo non è sottoposto alla forza di gravità, il watsu ripristina l’equilibrio energetico e migliora tutte le funzioni dell’organismo. Questo massaggio rappresenta una specie di meditazione acquatica: il doversi affidare completamente a qualcuno aiuta a ritrovare la fiducia negli altri e a superare le difficoltà di comunicazione, timidezza e di stati emotivi. Si effettua in piscine con acqua alta 1.2 metri e dalla temperatura di 34-35°C, ottimale per rilassare corpo e mente. Le orecchie sono di norma immerse in acqua, mentre il viso è sempre in superficie. L’acqua calda, unita al sostegno e ai delicati movimenti, potrebbe facilitare il raggiungimento di uno stato di benessere e rilassamento con effetto antistress. L’operatore, il wasuer, sostiene il paziente all’altezza della nuca e del bacino, cercando di sincronizzare il respiro. Iniziano quindi gli stiramenti, le rotazioni del corpo, contemporaneamente l’acqua agisce come tantissime piccole dita che accarezzano e sostengono il corpo, tonificando la muscolatura, migliorando la circolazione ed il drenaggio dei liquidi. La persona sottoposta a watsu può quindi rilassarsi e abbandonarsi, all’uscita della piscina si possono notare viso più disteso e rughe meno evidenti. Questo particolare tipo di massaggio è particolarmente indicato in caso di dolori muscolari, in particolare problemi alla schiena ed è ottimo in gravidanza: la futura mamma si rilassa ed entra in sintonia con il suo bambino, anche lui immerso in un liquido. Oltre ciò non esistono prove mediche dell’efficacia clinica del Watsu.
Il watsu è controindicato in caso di gravi disturbi polmonari, infezioni urinarie e in caso di forti sbalzi di pressione. Ogni seduta dura 50 minuti e costa circa 70 euro.

Massaggio Watsu per ripristinare l’equilibrio energetico ultima modifica: 2014-07-16T09:40:56+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *