Mamme in viaggio…guidate dal cuore

780 visualizzazioni Scrivi un commento

Essere mamma è un viaggio incredibile, un’esperienza unica da vivere lasciandosi guidare sempre e solo dal cuore, un viaggio fatto di emozioni e piccole grandi sfide. È un’esperienza incredibile che non si può descrivere, si può solo vivere. Per questo motivo, Mellin ha chiesto alle mamme di raccontarla direttamente attraverso i loro occhi, per mostrare al mondo le meraviglie che solo una mamma può vivere.
Prosegue fino al 5 luglio il concorso che Mellin dedica alle mamme mettendo in palio diversi buoni spesa e, nell’estrazione finale una 500L. Per partecipare bisogna acquistare almeno tre prodotti e caricare sul video foto e video che raccontano i momenti più belli della giornata con il tuo piccolo. La giornata è divisa in sei momenti: il buongiorno, i momenti insieme, la pappa, il gioco, le grandi emozioni e la nanna; cinque momenti visti dagli occhi di una mamma.
Il buongiorno, con risvegli tranquilli, altri più agitati… ma dare il buongiorno al proprio bambino è uno degli istanti più belli della giornata di ogni mamma. Le mamme possono raccontare il suo risveglio, il suo primo sbadiglio, il suo sorriso, la colazione…
I momenti insieme, stringersi forte, parlare un linguaggio fatto di sguardi e sorrisi, sentirlo chiamare il tuo nome, le coccole… il rapporto fra una mamma e un figlio è davvero qualcosa di unico e speciale.
La pappa, dalla prima poppata alla scoperta di nuovi gusti e sapori, ogni volta è un’esperienza nuova con facce buffe e curiose, le sue prime “sbrodolate”.
Il gioco, in casa o all’aperto, in due oppure in tanti: giocare insieme è un appuntamento quotidiano davvero imperdibile.
Le grandi emozioni, quelle uniche che condividete ogni giorno, tra gioie, risate e qualche lacrimuccia o capriccio. Immagini in cui il bambino ride felice.
La nanna, alla fine della giornata, nel momento in cui lo si mette a nanna augurandogli sogni d’oro o raccontandogli una fiaba.

Mamme in viaggio…guidate dal cuore ultima modifica: 2015-06-18T00:44:17+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *