L’importanza dell’acqua e i benefici dell’acqua minerale alcalina

1649 visualizzazioni Scrivi un commento

Il Dott. Alessandro Zanasi è Presidente Nazionale dell’Associazione “Risorsa Acqua”, Membro effettivo della “International Water Academy” di Oslo e Direttore del Museo Nazionale delle Acque Minerali.

Tra le sue pubblicazioni: “Acque minerali in bottiglia per conoscerle meglio”, “Uso ragionato delle acque minerali” e “Guida alle acque minerali italiane in bottiglia”.

 

Qual è la dieta corretta da seguire?

Parlare di alimentazione significa parlare di dieta. Dobbiamo apportare acqua, frutta e verdure. Questi alimenti alcalini, cioè che hanno pH superiore a 7 (intorno all’8), contribuiscono al nostro benessere. Un’alimentazione sana, assieme a un corretto stile di vita, ci aiuta a stare meglio senza ricorrere a sistemi tampone.

 

Quanta acqua bere ogni giorno?

Dipende dalle condizioni climatiche e dall’attività sportiva o fisica. Mediamente si dovrebbe bere 1,5l d’acqua al giorno. Questo dato è importante soprattutto per quei soggetti -anziani e bambini- per i quali il “campanello” della sete non li avverte regolarmente di bere. Il consiglio è di avere sempre a portata di mano una bottiglia d’acqua che così si somma ai 300/500 ml d’acqua assunta con il cibo, per arrivare a un totale ideale di 2l al giorno.

 

Perché è importante il metabolismo?

Il metabolismo è mantenuto in equilibrio da una serie di sistemi tampone acido e base che consentono di introdurre cibi basici e alcalini senza alterazioni. Una dieta aiuta questi sistemi a funzionare meglio. Quando il sistema è sbilanciato, e si ha un’eccessiva acidità, i sistemi tampone attingono calcio dalle ossa con le dovute conseguenze.

 

Qual è la relazione tra acqua e termogenesi?

Recentemente è stato dimostrato che l’acqua attiva un processo di termogenesi (e quindi una spesa calorica): in pratica bevendo 500ml di acqua aumentiamo il nostro metabolismo di circa il 30%.

 

Bere molta acqua fa ingrassare?

L’acqua è un alimento che non apporta calorie e quindi non fa ingrassare né aumenta la ritenzione idrica.

 

L’acqua alcalina può diminuire la formazione di carie dentale?

Un problema importante che riguarda i bambini è la carie dentale. Fenomeno oggi in aumento soprattutto per l’uso e l’abuso di bevande come le cole e le bibite zuccherine. In Australia si è effettuato uno studio nel quale si è visto che l’impiego di acque, in particolar modo acque minerali, determina una significativa riduzione della carie nei bambini. Riduzione che è anche maggiore se vengono utilizzate acque alcaline.

L’importanza dell’acqua e i benefici dell’acqua minerale alcalina ultima modifica: 2015-04-01T17:11:30+00:00 da Emanuele Pagani
Bio Autore

Emanuele Pagani

No Description or Default Description Here

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *