Le colombe portatrici di pace e di vita

860 visualizzazioni Scrivi un commento

Le colombe sono simbolo di pace e fratellanza, ma quelle dolci dell’Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO) invitano alla donazione del midollo osseo e quindi una nuova vita per tante persone.
Ogni anno sia in Italia che nel resto del mondo, molte persone necessitano di trapianto; purtroppo, però, la compatibilità genetica è un fattore raro, che ha maggiori probabilità di esistere tra consanguinei. Per coloro che non hanno un donatore consanguineo la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari tipizzati.
Oggi il Registro italiano dei donatori di midollo osseo è una delle 75 banche dati che operano in 53 Paesi del mondo, allo scopo di reperire un donatore compatibile per i pazienti che ne hanno necessità. Ma la strada è ancora lunga: le malattie del sangue sono in aumento, ma aumentano anche le possibilità di cura e guarigione grazie al trapianto di midollo osseo.
Sabato 14 e domenica 15 marzo, centinaia di volontari ADMO saranno in piazza per l’edizione 2015 dell’iniziativa “una colomba per la vita”. L’obiettivo è quello di sensibilizzare le persone sulla donazione di midollo osseo con la possibilità di ridare non la speranza, ma una nuova possibilità di vita a chi sta lottando per avere la meglio su un tumore del sangue (come leucemia, linfoma, mieloma).
I volontari ADMO saranno nelle piazze per vendere le colombe pasquali ma soprattutto per dare tutte le informazioni e le risposte ai dubbi sulla possibilità di diventare donatori.

 

Le colombe portatrici di pace e di vita ultima modifica: 2015-03-12T14:56:22+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *