La musica va in bicicletta

550 visualizzazioni Scrivi un commento

AmbriaJazz, quest’anno alla sua settima edizione, è una manifestazione che propone gratuitamente al pubblico musicisti nazionali e internazionali di prestigio in alcuni degli scenari più suggestivi della Valtellina.
L’antico borgo di Ambria si trova a 1325mt di quota, un autentico gioiello di urbanistica medievale in Provincia di Sondrio. In un contesto naturale il borgo si inserisce armoniosamente con le semplici case private e con la caratteristica chiesa di S. Gregorio (eretta nel 1615 rappresenta il bene artistico più importante del paese). Ambria si raggiunge a piedi o con un permesso comunale, ed è un punto di raccordo importante per le escursioni, da qui infatti partono molti itinerari. Ambria è frequentata da escursionisti soprattutto nei fine settimana, mentre alcune famiglie vi risiedono stabilmente nel periodo da maggio a settembre/ottobre.
Il Festival AmbriaJazz è un evento internazionale che cresce anno dopo anno, fuso con ArteApedali che va ad accomunare l’arte della musica e i pedali delle biciclette.
Nei giorni 1 e 2 agosto si potranno osservare musicisti e pubblico in bicicletta per condividere note musicali e bellezza del paesaggio. Si potranno effettuare percorsi musicali in bicicletta (è previsto l’uso di qualsiasi tipo di bicicletta, compresa quella elettrica per i non allenati) condivisi tra musicisti e pubblico di ogni età ed abilità (le persone diversamente abili potranno partecipare con l’uso delle Joelette, le carrozzelle da fuori strada). Lungo i percorsi e al loro arrivo ci saranno concerti e momenti di narrazione. I musicisti protagonisti di questo evento saranno Corrado Bungaro, (violino-nichelharpa);  Elias Nardi (oud o liuto arabo); Carlo La Manna (basso) e Nazanin Piri (flauto).
ArteApedali è una manifestazione per tutti. Il percorso del 1 agosto sarà di 10 Km quasi interamente pianeggianti, con un’unica breve salita finale; mentre il percorso del 2 agosto avrà un dislivello in salita di mt 121 su una lunghezza di quasi 5 Km adatto a tutte le età e a qualsiasi bicicletta, la breve salita finale sarà premiata con il concerto di chiusura.

 

La musica va in bicicletta ultima modifica: 2015-07-31T16:51:50+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *