In viaggio col bebè

785 visualizzazioni Scrivi un commento

Estate, stagione di vacanza, di spensieratezza, di divertimento, ma quando si parte con un bambino piccolo occorre una grande organizzazione. Le sue esigenze ed i suoi ritmi devono essere sempre rispettati.
Importante durante il viaggio è il momento della pappa. L’allattamento al seno, oltre ad essere una scelta salutare per il piccolo è anche una scelta pratica, il latte infatti è sempre pronto e alla giusta temperatura. Nel caso in cui l’allattamento sia con latte artificiale è importante portare con sé una borsa con contenente un kit di “sopravvivenza”: biberon sterilizzati, buste di latte in polvere, acqua, scaldabiberon. Durante il viaggio si devono prevedere delle soste almeno ogni 2-3 ore per permettere al piccolo di interagire con la mamma. Anche in viaggio il neonato dev’essere cambiato spesso e sciacquato sotto l’acqua corrente, in mancanza di un lavandino sono sufficienti delle salviettine monouso. La pelle dev’essere asciugata con cura e in fine dev’essere applicata una crema lenitiva, protettiva come le pomate a base di ossido di zinco, glicerina che formano una barriera protettiva tra la pelle ed il pannolino e che favoriscono la rigenerazione della cute. E’ opportuno utilizzare prodotti appositamente studiati per i più piccoli, che non provocano irritazioni.
Quando le temperature sono elevate anche i bambini tendono a sudare molto con conseguente irritazione della cute. Il bambino dev’essere coperto poco preferendo indumenti fatti con fibre naturali come cotone o lino. La stanza dove riposa dev’essere ben arieggiata ed è preferibile non esporlo al sole tra le 11 e le 16.
Non può mancare un piccolo kit di farmaci, sempre adatti per i bambini, un antibiotico ad ampio spettro, un antidiarroico, paracetamolo, fermenti lattici e tutto quello che serve per le medicazioni. Nel caso in cui la meta della vacanza è un posto caldo sono assolutamente da mettere in valigia: cappellino con visiera, occhiali da sole, crema solare, zanzariera per passeggino o culla e repellente per insetti.

In viaggio col bebè ultima modifica: 2015-06-18T00:50:10+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *