Il ben-essere va alimentato sempre

541 visualizzazioni Scrivi un commento

Non poteva che essere dedicata all’Expo la sesta edizione del festival “Chiarissima” che si svolgerà, come di consueto presso la Villa Mazzotti di Chiari in provincia di Brescia, dal 15 al 17 maggio 2015.
Novità di quest’anno sono le sezioni “Alimenta il benessere”, che preannuncia quello che sarà uno dei temi centrali: l’alimentazione. Verrà approfondita la questione del nutrimento per l’uomo e per l’ambiente, riconfermando uno degli obiettivi del festival ossia l’impegno a proporre e approfondire tematiche attuali e di grande interesse e “Chiarissima green”, per sviluppare i temi dell’ambiente e dell’energia. Una specifica sezione dedicata agli operatori della green economy e ai green jobs per dare l’opportunità ai visitatori di conoscere le nuove opportunità nel mondo delle energie rinnovabili, del risparmio energetico, della sostenibilità ambientale, degli incentivi e delle direttive delle Comunità Europea.
Una occasione per diventare più consapevoli di quanto stia cambiando nelle nostre case, nel nostro lavoro e nella nostra vita e di quanti miglioramenti si possano ottenere ricorrendo a tecnologie e professionalità adeguate..
Il programma della manifestazione comprenderà free class e dimostrazioni utili a chi si avvicina per la prima volta alle discipline trattate, ma anche lezioni e conferenze di approfondimento per gli addetti ai lavori. Non mancheranno gli spettacoli e il consueto spazio riservato all’arte nelle sue molteplici espressioni.
Da anni la manifestazione rivolge un’attenzione particolare nei confronti dei bambini e dei disabili, proponendo delle attività a loro destinate. Anche per questa edizione sarà riconfermato il coinvolgimento delle scuole, per le quali verranno organizzati conferenze a tema e laboratori esperienziali di Yoga, Shiatsu, Tai Chi Chuan e di altre discipline olistiche, al fine di trasmettere ai bambini e ai ragazzi gli strumenti per una crescita psico-fisica equilibrata.
La villa Mazzotti ed il parco ospiteranno la parte espositiva, i cui spazi saranno assegnati ad associazioni, scuole, artigiani, commercianti e altre realtà del territorio, al fine di promuovere le proprie iniziative e/o vendere i loro prodotti. Il comune denominatore di tutte gli espositori presenti sarà comunque l’attenzione verso il benessere della persona e verso la diffusione di uno stile di vita equilibrato e naturale.

 

 

Il ben-essere va alimentato sempre ultima modifica: 2015-05-14T12:24:49+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *