I nuovi fitness acquatici

1438 visualizzazioni Scrivi un commento

Sono numerose le proposte fitness da praticare in piscina e affrontare con la giusta grinta la stagione più fredda. Ce n’è per tutti i gusti! Dall’innovativo e tecnologico Aqua-Gymstik che prevede l’utilizzo di un particolare attrezzo munito di elastici in grado di sollecitare costantemente la muscolatura, al più classico Aquapilates perfetto per tonificare gambe, glutei e addominali, passando per il dinamico Aqua-Zumba che rafforza le funzioni cardiache e agisce contro lo stress e contro la cellulite.
Gymstick Aqua sfrutta e combina tra loro la resistenza elastica e la resistenza dell’acqua attraverso un unico strumento, un bastone munito di elastici disponibile in 5 diverse versioni contraddistinte da colori diversi che identificano target resistenze e carichi di lavoro diversi. La differenza di questa disciplina rispetto alla classica Gymstick Original è rappresentata dall’acqua che aggiunge un’ulteriore resistenza da vincere ad ogni movimento e in più crea intorno al corpo vortici e turbolenze, che sbilanciano durante l’esecuzione degli esercizi e costringono l’utente ad attivare in modo continuo la muscolatura addominale, alla continua ricerca di equilibrio e stabilità. L’allenamento in piscina con AquaGymstick è particolarmente indicato, se assistiti da professionisti del settore e con esercizi mirati, per percorsi di riabilitazione in acqua. Ovviamente non mancano i benefici prettamente estetici: oltre a quelli legati al rassodamento muscolare, esistono anche quelli procurati dal massaggio idrico, che stimola la micro circolazione superficiale, migliora la compattezza della pelle e contrasta la formazione della cellulite e dell’effetto “buccia d’arancia”.
Accanto al Gymstick spicca Aquapilates che grazie ad un mix di esercizi fisici e mentali ispirati alle discipline orientali impegna corpo e mente. Perfetta per sviluppare tono muscolare e sciogliere le articolazioni questa disciplina dona al corpo eleganza e leggerezza; consente tutta una serie di allungamenti e movimenti difficili da eseguire in un ambiente diverso, agevolando anche la riduzione del grasso del corpo e abbassando i livelli di colesterolo. Fornisce un benessere totale, profondo e armonico del fisico e della mente. I movimenti praticati, inoltre, combattono disturbi causati da posture scorrette e dolori muscolari o articolari come mal di schiena e alla cervicale.
Un’altra disciplina attualmente molto in voga è l’AquaZumba, perfetta per chi vuole divertirsi inserendo AquaZumba unisce la filosofia di Zumba con la resistenza dell’acqua. I benefici sono dati dal fatto che in questa disciplina l’impatto sulle articolazioni è minore. L’acqua genera una resistenza naturale, che aumenta la difficoltà di ogni movimento e contribuisce a tonificare i muscoli.

 

 

I nuovi fitness acquatici ultima modifica: 2014-11-27T14:10:51+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *