A Firenze il piacere del gusto

468 visualizzazioni Scrivi un commento

Negli ultimi giorni d’estate il punto panoramico più suggestivo di Firenze, uno dei più belli del mondo, si tinge di giallo, rosso, verde, blu..ospitando il mercato più colorato dell’anno. “Bio a colori”, il nuovo progetto firmato da Biennale enogastronomica fiorentina, Claridea e Confesercenti, oltre che ad accendere i riflettori sulle produzioni biologiche di nicchia certificate, offre anche prodotti artigianali, degustazioni e show cooking.
Dal 17 al 20 settembre, presso il Piazzale Michelangelo, si svolgerà il coloratissimo mercato “Bio a colori”, un evento insolito nel cuore di Firenze. Protagonisti della mostra saranno prodotti caratterizzati dai colori: dal verde del biologico al giallo dell’artigianato, fino al rosso dei prodotti tipici.
Durante l’evento si potrà assistere ad alcuni show cooking de “La Toscana degli chef”, rassegna che presenterà i prodotti del territorio interpretati da grandi cuochi. In un angolo del Piazzale ci sarà inoltre una singolare enoteca con vista arricchita da una lounge area, dove degustare, durante gli orari di apertura del mercato (dalle 10 alle 23), una selezione di superbi vini toscani con particolare attenzione ai vini biologici.
A fare da filo conduttore di “Bio a Colori” saranno proprio i colori, per un’esperienza che intende mettere in mostra saperi e sapori dei piccoli produttori e artigiani che fanno dell’autenticità e della tradizione un loro tratto distintivo. Questo progetto vuole offrire uno spaccato di quello che sono le manifestazioni enogastronomiche toscane e vuole raccontare una terra che fa dello stile di vita la sua carta di identità nel mondo. Un vero e proprio caleidoscopio di colori accompagnerà il visitatore alla scoperta di tanti prodotti diversi; si troverà avvolto in un mondo di profumi, suoni, visioni, degustando un buon vino o assaggiando prodotti tipici davanti a uno dei panorami più belli del mondo.

A Firenze il piacere del gusto ultima modifica: 2015-09-18T19:30:42+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *