Disegna la libertà degli animali

650 visualizzazioni Scrivi un commento

 

La Lega Anti Vivisezione (LAV) ha obiettivo quello di far capire a tutti che gli animali sono felici solo nel loro ambiente naturale.

Per questo motivo, la Lav lancia il concorso nazionale di disegno “Disegna la libertà degli animali”, riservato a tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Il concorso sarà suddiviso appunto in due classi: una per le scuole primarie ed una per le scuole secondarie di primo grado. La scadenza di questo concorso è prevista per il 15 febbraio. Il concorso vuole sensibilizzare bambini e ragazzi al rispetto di tutti gli esseri viventi, proclamando il valore della vera libertà in natura, lontano da gabbie e vasche e da ambienti come circhi, zoo, acquari, delfinari e bioparchi, nei quali gli animali siano confinati a scopo di intrattenimento umano. Una riflessione da intendersi come estesa a tutte le forme di cattività, anche quando finalizzate a scopi diversi da quello ludico, come gli allevamenti di animali destinati alle produzioni alimentari o di pellicce.

Il tema degli elaborati è la libertà degli animali, valore fondamentale della Lav (associazione fondata nel 1977 per la tutela degli animali e da molti anni presente nel campo educativo con materiali dedicati, concorsi, quaderni didattici e interventi diretti nelle scuole), che concede la massima libertà di espressione sia artistica che tecnica. Per partecipare basta realizzare un disegno in formato A4 sul tema del valore della vera libertà degli animali in natura. L’elaborato dovrà essere inviato alla sede nazionale della Lav onlus e sul retro dovrà recare il nome e cognome dell’autore, la classe e la scuola di appartenenza.

Un’apposita giuria composta  da membri del Settore Educazione Lav e da eventuali tecnici esterni, selezionerà le opere da premiare. I vincitori e i partecipanti dovranno concedere alla Lav tutti i diritti sulle opere inviate. Gli autori dei 50 disegni migliori  riceveranno un abbonamento per un anno alla rivista Piccole Impronte della Lav, sulla quale ne verrà pubblicata una selezione.

 

 

Disegna la libertà degli animali ultima modifica: 2015-02-11T09:26:59+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *