Dal dentista con il laser

625 visualizzazioni Scrivi un commento

 

Al giorno d’oggi la tecnologia laser è utilizzata con successo in moltissimi campi della medicina: oftalmologia, dermatologia, medicina  estetica etc.

Inoltre, la sua applicazione in campo odontoiatrico si sta diffondendo sempre di più dove non manca di offrire numerosi vantaggi. È possibile, infatti, trattare varie anomalie vascolari solamente con una o due applicazioni, offrendo un approccio assolutamente poco invasivo ed un massimo confort per il paziente.

A seconda dell’utilizzo che se ne deve fare, esistono molti tipi di laser odontoiatrici: quello più utilizzato è il laser a CO2 e a diodi, utile per la chirurgia. Fino ad ora, i costi troppo elevati dell’utilizzo del laser non hanno certo contribuito alla diffusione del suo utilizzo. Ultimamente invece, grazie alle nuove conoscenze in merito ai campi di utilizzo del laser e alla diminuzione dei costi, il laser sta prendendo sempre più piede.

Gli interventi di laserchirurgia orale applicati ad un alto numero di patologie orali oncologiche, infiammatorie e malformative, presentano numerosi vantaggi, sia sul piano della precisione nel taglio e negli effetti finali che su quello della tempistica di guarigione. Ecco alcune caratteristiche e dei vantaggi delle operazioni eseguite senza bisturi, trapani e attrezzi tradizionali: incisioni piccole; eliminazione o riduzione dell’anestesia; assenza di sanguinamento; nella maggior parte dei casi assenza di sutura; poco dolore percepito dal paziente; tempi ridotti di guarigione e cicatrizzazioni migliori; minime complicazioni effettive ed infiammatorie.

L’estrema versatilità lo rende estremamente pratico nei bambini, dove eseguire interventi di chirurgia del frenulo o di chirurgia gengivale diventa molto più semplice sia per il piccolo paziente che per il professionista.

In conclusione, il laser si dimostra estremamente utile nella chirurgia orale pediatrica e non solo, nei casi opportunamente valutati dal dentista, può diventare lo strumento principe per numerosi trattamenti.

 

Dal dentista con il laser ultima modifica: 2015-01-31T11:37:42+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *