Dai pneumatici un campo in gomma riciclata

951 visualizzazioni Scrivi un commento

“Per un corretto riciclo (o trattamento) dei pneumatici a fine vita”, questo è il titolo del concorso di Legambiente ed Ecopneus, società senza scopo di lucro principale responsabile della gestione dei Pneumatici Fuori Uso (PFU) in Italia, che si è rivolto alle scuole pugliesi: la scuola che realizzerà il miglior spot sulle buone pratiche, legate al corretto recupero dei Pneumatici Fuori Uso, vincerà un campo in gomma riciclata. E’ un’iniziativa che chiama i ragazzi a lanciare un messaggio di speranza e cambiamento per la propria terra, realizzando un video sul riciclo e sul corretto recupero dei pneumatici fuori uso.
L’iniziativa è giunta alla terza edizione, approdando in Puglia, dove i ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione lavoreranno insieme ai docenti per costruire un messaggio positivo sui benefici derivanti dalla corretta gestione dei PFU che ciascuno può e deve alimentare, acquistando legalmente pneumatici nuovi e contrastando la vendita in nero, causa di danni all’ambiente e perdita dei benefici legati alla valorizzazione di un materiale prezioso come la gomma da riciclo. Per molte scuole, il concorso rappresenta la conclusione di un percorso educativo che ha avuto inizio con l’anno scolastico: da ottobre i ragazzi, accompagnati dagli educatori ambientali di Legambiente, quindi, hanno partecipato ad eventi, organizzato iniziative, effettuato attività didattiche sul riciclo, fino a visitare gli impianti di frantumazione per vedere cosa accade ai Pneumatici Fuori Uso, quando vengono gestiti correttamente.
A giudicare i video del concorso (ciascuno dalla durata di 3 minuti) sarà una giuria di esperti composta da rappresentanti di Legambiente, Ecopneus, Ministero dell’Istruzione e Ministero dell’Ambiente. Al termine, la classe vincitrice si aggiudicherà un impianto sportivo scolastico (palestra o impianto outdoor) in gomma riciclata da pneumatici fuori uso, ma è previsto anche un secondo e terzo posto in classifica a cui spetteranno arredi per l’interno e l’esterno della scuola, sempre realizzati con gomma riciclata da PFU.
Il recupero di pneumatici usurati permette di valorizzare un materiale prezioso come la gomma che può essere utilizzata per realizzare asfalti gommati, superfici sportive, materiale per l’isolamento, arredo urbano e pavimentazione antitrauma.

 

Dai pneumatici un campo in gomma riciclata ultima modifica: 2015-06-08T17:02:44+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *