Cos’è la pillola del giorno dopo?

852 visualizzazioni Scrivi un commento

Spesso si fa confusione pensando che la pillola del giorno dopo e quella abortiva siano la stessa cosa. La contraccezione d’urgenza è utilizzata a breve distanza da un rapporto sessuale a rischio per prevenire una gravidanza indesiderata. Agisce evitando il concepimento.
In Italia sono disponibili due pillole dl giorno dopo. La prima è levonogestrel, un antiprogestinico che va a posticipare l’ovulazione, in alcuni casi la blocca addirittura. L’importante è assumere questo farmaco entro 72 ore dal rapporto sessuale non protetto. Questa pillola ha un’efficacia del 65%, il valore è basso anche perché se usato pochi giorni prima dall’ovulazione non funziona. Inoltre, funziona meno nel caso in cui la donna sia obesa. Se, nonostante l’assunzione di levonogestrel, si verifica una gravidanza i bambini nati sono comunque sani.
La seconda pillola del giorno dopo presente sul mercato in Italia è ulipristal acetato, un antiprogestinico che agisce bloccando o ritardando l’ovulazione, a patto che venga preso entro 120 ore dal rapporto a rischio. L’efficacia è dell’85%, in quanto, al contrario della pillola precedente, funziona anche in prossimità dell’ovulazione, ma non quando si verifica il picco dell’ormone luteinizzante. In caso di non funzionamento della pillola, si potrebbero avere alterazioni a livello dell’endometrio, ma non è stato dimostrato un collegamento con l’aborto.
In entrambi i casi, è necessaria la prescrizione medica. Inoltre, per ulipristal acetato, è necessario un test di gravidanza negativo.
Dopo la contraccezione d’emergenza è fondamentale non avere ulteriori rapporti a rischio nei giorni successivi, perché spesso questi farmaci spostano semplicemente l’ovulazione.

Cos’è la pillola del giorno dopo? ultima modifica: 2015-05-17T17:05:56+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *