“Coco torna a scuola” per spiegare il diabete ai bambini

1013 visualizzazioni Scrivi un commento

E’ partita a maggio una campagna di educazione alla salute dedicata al diabete infantile, di cui soffrono 18mila bambini in Italia che comunque, grazie alle terapie e a uno stile di vita corretto, possono condurre una vita praticamente normale.
Il fumetto Disney “Coco torna a scuola” che spiega ai bambini che cos’è la malattia e come comportarsi, è a disposizione dei diabetologi pediatrici di 94 ospedali sul territorio nazionale, mentre da settembre a dicembre prossimi è in programma una serie di incontri educazionali nelle scuole primarie di Torino, Verona, Ancona, Palermo e Cagliari. I bambini, con il supporto di un diabetologo pediatra e di un’animatrice, seguiranno un percorso che prevede la lettura del fumetto, i commenti dei medici e le domande di alunni, genitori e insegnanti. Nelle stesse scuole medico e insegnanti si confronteranno per migliorare la gestione del bimbo con diabete a scuola.
Il fumetto parla della scimmietta Coco che torna a scuola. In estate ha scoperto di soffrire di diabete e di avere bisogno di iniezioni di insulina, e non vede l’ora di dire ai compagni che i bambini diabetici sono uguali agli altri: possono giocare, mangiare, fare sport e andare in gita, e come tutti i coetanei devono ricordare che esagerare a tavola fa male alla salute. Con immagini e dialoghi semplici e divertenti spiega cos’è il diabete di tipo 1 e il ruolo dell’insulina. È il messaggio della nuova campagna educazionale per sconfiggere i pregiudizi che ancora rischiano di discriminare i bimbi colpiti dal diabete di tipo 1.
L’iniziativa, presentata a Milano, segue il successo della prima edizione che ha debuttato con il fumetto ”Coco e la festa di Pippo”. Anche in questo caso la campagna è promossa da Agdi (Coordinamento Associazioni italiane giovani con diabete), patrocinata da Diabete Italia e realizzata con la collaborazione della Società italiana di endocrinologia e diabetologia pediatrica-Siedp e il contributo non condizionato di Eli Lilly. La sinergia tra Lilly e la Disney mette insieme le competenze di Lilly nel campo del diabete di tipo 1 e la magia e la creatività di Disney.

 

“Coco torna a scuola” per spiegare il diabete ai bambini ultima modifica: 2015-06-04T15:15:14+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *