Central Park “galleggiante”

687 visualizzazioni Scrivi un commento

La nave da crociera Oasis of the Seas, della compagnia di navigazione Royal Caribbean International, costruita nel 2009, è stata fino a poco tempo fa la nave più grande al mondo con i suoi 362mt di lunghezza e 47 di larghezza; e con i suoi 18 ponti ricchi di innovazione e divertimento. Su di essa possono viaggiare fino a circa 5400 persone. Oasis of the Seas ha una gemella, Allure of the Seas, entrata in servizio nell’ottobre del 2010.
La nave è caratterizzata da 7 aree tematiche per soddisfare ogni gusto e preferenza; degne di nota sono: la Boardwalk, una passeggiata a cielo aperto con vari locali, progettata per somigliare ad un borgo mediterraneo ed i balconcini di alcune camere vi si affacciano sopra.
Caratteristica è l’area denominata Central Park, costituita da un grande giardino, anch’essa a cielo aperto dove si trovano punti di ristoro piuttosto sofisticati ed eleganti. In Central Park si trovano centinaia di piante diverse (tra cui ricordiamo orchidee, fichi, alcune varietà di felci, viti, bamboo, alcune piante superano i 7 metri di altezza) che costituiscono un vero parco naturale a cielo aperto circondato da giardini tropicali ideale per rilassanti passeggiate in mezzo al mare, un cuore pulsante di verde che sovrasta il centro della nave, ricco di piante, silenzio e suono di cicale.
Inoltre, ci si può rilassare lungo la Royal Promenade lunga quasi quanto l’intera nave dove sorgono ristoranti, bar, negozi e molto altro. È presente anche una zona destinata specificatamente ai bambini, la Youth Zone, con un teatro dedicato esclusivamente ai bambini.
La compagnia ha annunciato l’arrivo di una nave ancora più grande: la Harmony of the Seas. La sua costruzione è iniziata nel 2013 e salperà a maggio 2016 da Southampton diretta a Barcellona. Questa nave potrà ospitare fino a 6.360 passeggeri e 2.100 membri dell’equipaggio. Chissà se riuscirà a eguagliare se non ha superare il fascino e la maestosità dell’Oasis of the Seas.

Central Park “galleggiante” ultima modifica: 2015-08-25T23:43:15+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *