BOOT CAMP la nuova frontiera del fitness

2215 visualizzazioni Scrivi un commento

 

La disciplina del bootcamp è nata in Australia nel 1991 e da lì si è diffusa in tutto il mondo. L’allenamento stile marines ora  è arrivato anche in Italia. Si tratta di uno speciale allenamento, che in un periodo di tempo limitato, solitamente 6 settimane, consente di mettere in forma e di migliorare la forma, promettendo eccezionali risultati. Il bootcamp nasce nelle accademie militari per forgiare nel breve tempo del corso il fisico e la motivazione dei futuri ufficiali. Si osserveranno  miglioramenti complessivi: dal dimagrimento al potenziamento muscolare, dalla velocità alla resistenza.

La novità è rappresentata dall’allenamento all’aria aperta. Ci si allena nel parco, con qualsiasi tempo, eseguendo un mix di esercizi a corpo libero ad alto impatto, che coinvolgono intensamente tutta la muscolatura e il sistema cardiovascolare.

I punti di forza del bootcamp sono rappresentati dall’Trainer-Istruttore e dal gruppo. Il Trainer imporrà i tempi ed i ritmi dell’allenamento creando ogni volta un allenamento diverso, dando la giusta motivazione per raggiungere il risultato finale. Nessuno rimane indietro, il Trainer porterà tutti a completare con successo la propria missione. Il gruppo dei partecipanti che si allenano insieme, sia con esercizi singoli che in batteria o a coppie, costituirà quello spirito cameratesco-goliardico  necessario a superare le difficoltà divertendosi.

Il sistema di allenamento tiene infatti in gran conto il differente stato di forma dei partecipanti, ma contrariamente ad altri allenamenti di gruppo, dove si impongono classi diversi per livelli diversi, nel bootcamp avere diversi livelli di preparazione diventa un’opportunità per allenarsi meglio tutti e tutti insieme.

 

BOOT CAMP la nuova frontiera del fitness ultima modifica: 2014-09-17T15:27:39+00:00 da Serena Bodei
Bio Autore

Serena Bodei

Da anni attiva nel mondo dell'informazione, scrive per Dimensione Medica dal 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *