ACQUA DEPURATIVA ALL’AVENA

1624 visualizzazioni Scrivi un commento

ACQUA DEPURATIVA ALL”AVENA

Preparazione:

  • 1  LITRO D’ ACQUA
  • 4 CUCCHIAI DI FIOCCHI D’AVENA (DA COLTIVAZIONE BIOLOGICA)

    METTERE IN UNA PENTOLA E  FAR BOLLIRE  PER 5 MINUTI
    FILTRARE QUANDO E’ ANCORA CALDA


si otterrra’ una bevanda bianca, piuttosto densa e dal sapore che ricorda la mandorla.

INIZIARE LA MATTINA A DIGIUNO CON 2 BICCHIERI  E POI CONTINUARE A BERLA DURANTE LA GIORNATA.

PER UN’AZIONE DEPURATIVA SI PUO’ BERNE 1 LITRO AL GIORNO PER 7 GIORNI, MA DATE LE SUE PROPRIETA’ BENEFICHE, LA SI PUO’ ADOTTARE COME REGOLA DI VITA.

Azione:
L’AVENA E ‘ CEREALE PIU’ RICCO IN PROTEINE, MA CONTIENE ANCHE MAGNESIO E SAPONINE, VITAMINE DEL GRUPPO B E FIBRE SOLUBILI ( PECTINE)
PER QUEST I COMPONENTI LE SUE AZIONI SONO MOLTEPLICI E LA RENDONO ADATTA A TUTTE LE ETA’:
 E’  ANTI-STRESS, DIURETICA, ABBASSA IL COLESTEROLO , DEPURA L’ORGANISMO A CALMA LA FAME, GRAZIE SOPRATTUTTO ALLE SUE FIBRE SOLUBILI, LE PECTINE, CHE LE CONFERISCONO ANCHE LA CARATTERISTICA DENSITA’.

Dott. Raffaele Salvione

 

ACQUA DEPURATIVA ALL’AVENA ultima modifica: 2016-03-14T10:38:44+00:00 da raffaele.salvione@gmail.com
Bio Autore

raffaele.salvione@gmail.com

FORMAZIONE E STUDI - Maturità classica conseguita nel 1986 presso il Liceo ginnasio “M. Pagano” di Campobasso, con votazione 51/60; - Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’ Università “La Sapienza” di Roma, il 20 luglio 2000, con votazione 105/110, con tesi dal titolo :“Valutazione del rischio lavorativo e considerazioni medico sociali e preventive”; - Abilitazione all’ esercizio della professione di Medico Chirurgo dal dicembre 2000; - Iscritto all’ Ordine dei Medici della Provincia di Campobasso dal 29 dicembre 2000; - Corso Abilitante all’ Esercizio dell’ Emergenza Territoriale 118, superamento dell’ esame finale con valutazione di Idoneo, in data 13 giugno 2002; - Corso di Perfezionamento in Medicina Estetica dell’ Università “Tor Vergata” di Roma, superamento dell’ esame finale in data 12 dicembre 2003; - Master Universitario biennale di II livello in Medicina Estetica, dell’ Università “Tor Vergata” di Roma, superamento dell’ esame finale, in data 21 gennaio 2006, con discussione di una Tesi dal titolo: “Multidiode Endolaser. Nuovo approccio per la risoluzione dell’ insufficienza venosa cronica superficiale. Tecnica e vantaggi”, con votazione di 107/110; - Specialista in Medicina Termale presso l’ Università Statale di Milano, il 9 luglio 2009, con votazione 60/70, con tesi dal titolo “L’ idroterapia carbogassosa quale complemento riabilitativo nel trattamento Laser dell’ insufficienza venosa superficiale (EVLT). Presentazione di una casistica clinica”; - Attestato di Esperto Ortopedico, ai sensi del D.Lvo. 30/3/99 n° 96 art. 1, con certificazione depositata presso l’ Ordine dei Medici di Campobasso; - Iscritto all’ AIME, Associazione Italiana Medicina Estetica dal 2004 - Iscritto alla VELTA, Venosus Endolaser Therapyst Association dal 2007

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *